31.1.2013 Giornata Euroscola a Strasburgo


Una delegazione composta da 11 studenti - di tutti e tre gli indirizzi - e da una docente del nostro liceo, prof.ssa Lidia Fustolo, hanno rappresentato l’Italia alla giornata Euroscola del 31 gennaio 2013.

Euroscola è l’iniziativa che il Parlamento europeo promuove da alcuni anni con lo scopo di far incontrare studenti - del quarto e quinto anno delle scuole superiori - dei diversi Paesi dell’Unione, per discutere tra loro delle speranze e dei progetti per l’Europa del futuro. I ragazzi, ospiti nella sede di Strasburgo, trascorrono una vera e propria giornata da deputati europei: si confrontano in gruppi di lavoro, affrontano temi importanti per il futuro dell’Unione e alla fine della giornata votano le risoluzioni adottate.

La nostra scuola ha potuto usufruire di questa mobilità grazie al finanziamento della Comunità Europea ricevuto in seguito alla candidatura presentata a nome della scuola dalla prof.ssa M.R. Fasanelli prima dell’inizio dell’anno scolastico 2012-2013. In questo documento sono stati descritti l’impegno internazionale e i numerosi progetti europei portati avanti dai docenti del Liceo Machiavelli. .

JPEG - 74.3 Kb
Gruppo Strasburgo alla riunione preparatoria del 18.1.2013 003
.

Attività svolte dagli alunni durante la giornata di Euroscola:

1. Presentazione del Parlamento europeo e dell’Unione europea da parte di funzionari dell’Europarlamento.

2. Presentazione di ogni scuola da parte di un suo studente con brevi accenni anche alla storia e alla cultura del proprio Stato e della propria città. Su una grande cartina affissa nell’ Aula viene indicata l’esatta ubicazione della città di provenienza.

3. Durante il pranzo si svolge il gioco Eurogame. Gruppi di 4/5 studenti, ognuno di nazionalità diversa, si sfidano tra loro rispondendo a domande sull’Unione europea. Lo stesso fanno i professori fra loro.

4. Nel primo pomeriggio i 5 gruppi di lavoro si riuniscono per circa due ore nelle sale delle commissioni parlamentari per discutere di vari temi di attualità europea

5. Gli studenti si riuniscono in seduta plenaria nell’Emiciclo del Parlamento europeo. I 5 rappresentanti dei gruppi di lavoro si siedono al tavolo della presidenza e presentano le proposte di risoluzione.

6. Le proposte di risoluzione vengono approvate con lo stesso metodo di voto usato dai deputati europei.

7. Le 2 squadre vincitrici del gioco Eurogame, svolto durante il pranzo, si sfidano in finale .

8. A conclusione della giornata, ogni scuola sfila con la bandiera del proprio Stato e riceve in dono la bandiera europea.

I nostri alunni hanno affrontato con impegno sia la preparazione all’evento - studiando documenti informativi e legislativi riguardanti l’Unione Europea - sia la giornata di lavoro, ricevendo i complimenti degli organizzatori. Per una testimonianza dell’evento preparata da uno dei nostri alunni, si clicchi qui Si consulti anche il seguente link

Ultimo Aggiornamento: 17 febbraio 2013

« Gennaio 2019 »
L M M G V S D
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3