II premio del Certamen “Per aspera ad astra”


L’alunna Vanessa Anello, della classe V O, ha vinto il secondo premio del Certamen “Per aspera ad astra”, indetto dal Liceo classico-linguistico Immanuel Kant di Roma, con la seguente motivazione: “La prova mette in luce una comprensione del testo completa e articolata, e una capacità di argomentazione personale ed originale, che evidenzia una conoscenza dell’argomento consapevole e un uso della lingua molto corretto, efficace e convincente.” La prova è stata svolta in francese.

Il concorso, riservato agli studenti del quinto anno dei Licei classici e linguistici del Lazio, Umbria, Toscana, Abruzzo, ha visto anche la partecipazione dell’alunna Claudia Casale, della V E, che ha svolto la prova in spagnolo, e delle alunne Jessica Ayala e Federica Meccoli, della V G, che hanno svolto la prova in inglese.

La premiazione ha avuto luogo il 20 aprile 2016 nell’aula magna del liceo Kant.

La cerimonia, tenutasi presso il liceo stesso, è stata preceduta da una conferenza di cultura classica e moderna, che ha visto gli interventi dei proff. Virgilio Costa e Paolo Marpicati, dell’Università Tor Vergata di Roma, e della dott.ssa Gina Marie Spinelli, della John Cabot University.

Ultimo Aggiornamento: 28 aprile 2016

« Maggio 2019 »
L M M G V S D
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2