Il Machiavelli, passato e futuro

Presentazione

Il Liceo Machiavelli: da dove viene, il suo futuro, i suoi indirizzi, i suoi obiettivi e le sue ambizioni, ...


Il liceo Niccolò Machiavelli in Roma nasce in questo millennio, ma alle sue spalle ha una lunga storia.

E’ nel 2000 infatti che, con l’attuale denominazione, si forma il Machiavelli, che nasce dalla fusione di due scuole di antica tradizione:

- l’Istituto Magistrale Oriani, che fin dal 1936 ha avuto sede nell’edificio di piazza Indipendenza 7,

- il Liceo classico Gaio Lucilio, con sede in via dei Sabelli 86 (San Lorenzo).

A queste due sedi si è poi aggiunta la sede di via Giovanni da Procida 14, per far fronte alle crescenti richieste di iscrizioni.

Nell’istituto sono presenti tre indirizzi di studio liceale: il Liceo linguistico, il Liceo delle Scienze umane e il [Liceo Economico sociale]. Si spazia dunque da una formazione incentrata sui valori classici a esigenze culturali e professionali più attuali, legati alla conoscenza delle lingue, delle dinamiche relazionali, psicologiche e sociali, senza tuttavia trascurare – nell’ottica di una buona formazione culturale generale – quegli elementi di cultura scientifica generale ed economico giuridica che ogni percorso istruttivo ha il dovere di assicurare.

Gli insegnanti, molti dei quali insegnano nei diversi indirizzi di studi, garantiscono questa proficua osmosi culturale.

In tutte le sue Sedi la scuola dispone di attrezzature idonee e moderne: laboratori linguistici e informatici, connessione Internet. Nella sede centrale è funzionante il Centro di documentazione: qui, in particolare, gli alunni si avviano a un lavoro autonomo e critico, accedendo in modo responsabile e guidato al mondo dell’informazione globale.

La formazione di un giovane, infatti, non è più soltanto costituita dal possesso di nozioni, linguaggi e conoscenze statiche, pur importanti. Essa si giudica oramai soprattutto dalle sua capacità dinamiche, dalle potenzialità che in lui si sviluppano, dalle possibilità e dal desiderio di imparare che in lui rimarranno lungo tutto il corso della sua vita.

La scuola, come anche il suo nome suggerisce, ambisce dunque a rappresentare un ponte tra conoscenze classiche, apertura all’attualità e legame, spesso nascosto, tra sapere, saper fare e agire nella complessità delle relazioni umane, professionali e sociali.

Visita Virtuale della Scuola

Articolo del 30 gennaio 2014 sul quotidiano La Repubblica:

PDF - 6.4 Mb
Istituto Niccolò Machiavelli: pagina La Repubblica

Anteprima


.

Ultimo Aggiornamento: 9 settembre 2017

« Dicembre 2018 »
L M M G V S D
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6