21-22 Marzo 2018 Giornate finali del progetto “Il palcoscenico della legalità 2018”


Nell’ambito della “Settimana dell’impegno civile,” tre classi del nostro Liceo 2 D, 4 D, 5 D, coordinate dalla prof.ssa Maria Cirrincione, svolgeranno l’ultima fase del progetto “Il palcoscenico della legalità 2018”, promosso da The CO2 Crisis Opportunity Onlus, Fondazione Pol.i.s., Fondazione Silvia Ruotolo, Fondazione Giovanni e Francesca Falcone, con il Patrocinio del Ministero della Giustizia.

Il palcoscenico della legalità è un progetto sperimentale di collaborazione tra teatri, istituti penitenziari minorili, scuole, università e società civile. Sono coinvolte le maggiori Istituzioni teatrali d’Italia, le associazioni etici. impegnate nell’antimafia e quelle che lavorano per il riutilizzo sociale dei beni confiscati con l’obiettivo di promuovere l’apprendimento ad un nuovo alfabeto civile e un ritorno positivo di un comportamento rispettoso dei principi etici.

Il progetto, articolato in più fasi, si è concretizzato nelle classi coinvolte in attività di laboratorio alla presenza di esperti che con gli studenti hanno affrontato il concetto di etica e di bene comune attraverso pratiche pedagogiche e i linguaggi del teatro come strumento di formazione.

Durante i laboratori le classi hanno avuto il piacere di incontrare e dialogare con gli attori dello spettacolo "Dieci storie proprio così. Terzo atto, " che completamente rinnovato rispetto all’edizione precedente, andrà in scena a Roma per la prima volta al teatro India, il giorno 21 marzo alle ore 21.00 con repliche nei giorni successi.

PDF - 451.1 Kb
LOCANDINA DIECI STORIE PROPRIO COSi 2018

Anteprima


.

Le classi, accompagnate dalle prof. sse Cirrincione, Pagnotta e Guglielmoni, attraverso il linguaggio del teatro ascolteranno il racconto di alcune storie delle vittime innocenti della criminalità organizzata, storie di impegno civile e ricatto sociale, archetipi umani che sintetizzano la complessità di un problema che non può più essere affrontato tracciando con sicurezza una linea di demarcazione tra chi è "contaminato" e chi non lo è.

A seguito della visione dello spettacolo, gli studenti verranno coinvolti in un momento di riflessione e di dibattito direttamente alla presenza dei testimoni/protagonisti delle storie raccontate nella drammaturgia al fine di indirizzare gli studenti ad osservare il proprio comportamento quotidiano, quello della propria famiglia, del proprio quartiere, del proprio paese, nell’ottica di assunzione di responsabilità e cittadinanza attiva.

PDF - 179.3 Kb
PER IL SITO

Anteprima


.

Per ulteriori informazioni, visionare i seguenti link:

Link 1

Link 2

Link 3

Prof.ssa Maria Cirrincione

Ultimo Aggiornamento: 11 marzo 2018

« Dicembre 2019 »
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5