27.1.2020 MEMORIA e MATERIA


Per il 75° anniversario della liberazione del campo di Auschwitz (da parte dell’Armata rossa), il 27 gennaio la classe 3H di v. Procida ha effettuato una particolare seduta del Laboratorio di Storia.

Preceduto da ricerche svolte a casa e da foto scattate o reperite dai ragazzi e coordinato dalla docente di Storia, prof.ssa Marconi, il Laboratorio intendeva rendere ‘attivo’ il valore della Memoria (cui il 27 gennaio è dedicato).

Così gli alunni del 3H hanno potuto costruire un promemoria grafico, sotto forma di cartellone, di cosa siano stati Intolleranza religiosa, razziale e sessuale, tramite il ricordo dell’Editto di Tessalonica di Teodosio, delle Crociate, dell’Apartheid e della Omofobìa.

Il selezionare, tramite discussione collettiva, frasi e immagini atti a rendere ‘contemporaneo’ l’elemento costitutivo di fenomeni, diversi ma radicati nel tempo e nello spazio, ha permesso di comprendere la necessità di opporsi al fenomeno sempre più diffuso della Intolleranza. In queste attività risiede il ‘senso pratico’ della progettazione unescana dell’Istituto e del tentativo di costruire una CONVIVENZA DEMOCRATICA.

Prof.ssa Augusta Charis Marconi

Ultimo Aggiornamento: 31 gennaio 2020

« Luglio 2020 »
L M M G V S D
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2